Il denaro è fatto per essere speso, giusto? Ma hai mai acquistato qualcosa solo per poi realizzare che non era necessario? Non rammaricarti, capita a chiunque! Ma ecco alcune cose sulle quali stai sprecando i tuoi soldi. Evitare gli sprechi, anche quelli piccoli, contribuirà ad attenuare i rimorsi e contemporaneamente farti risparmiare qualche euro.

Abbigliamento firmato

Lo sai che molti capi d’abbigliamento venduti nei centri commerciali o nelle catene di negozi sono prodotti spesso nelle stesse fabbriche che producono le grandi firme? Non solo, ma per legge gli standard di qualità a cui sono sottoposti i capi d’abbigliamento firmati, sono validi anche per ogni singola maglia o paio di jeans commerciati in Europa. Se indossare capi di qualità, piuttosto che capi firmati, è il tuo obiettivo, questo è uno spreco che puoi decisamente evitare.

Spreco di cibo

Sai che in Italia ogni anno sprechiamo cibo per circa 16 miliardi di euro e che 12 di questi sono ancora commestibili quando vengono gettati via? Quanto, di questo denaro, potrebbe ancora essere nelle tue tasche?

Ecco qualche consiglio per evitare di sprecare del cibo ancora buono:

  • Conserva l’eccesso in congelatore: se ti capita di cucinare in eccesso, puoi congelare il cibo e conservarlo fino a nuovo uso. Ricordati di etichettare ciò che conservi: il cibo congelato sembra tutto uguale!
  • Attenzione alle offerte 3×2 e simili: se il supermercato offre offerte speciali basate sull’acquisto multiplo. Se puoi risparmiare su prodotti come carta igienica, detersivi e prodotti in scatola, perché non risparmiare anche sui cibi freschi congelando ciò che non ti occorre subito?
  • Acquista sottovuoto: ormai quasi tutti i supermercati sono dotati di un macchinario al banco salumeria per creare confezioni sottovuoto e puoi chiedere che una parte del cibo fresco che acquisti, in particolare la carne, venga confezionata sottovuoto. In questo modo, manterà le sue proprietà e la sua freschezza più a lungo;
  • Non farti ingannare dalle confezioni: spesso i cibi più economici vengono confezionati con un packaging non sempre attraente, il che potrebbe portarti ad acquistare prodotti equivalenti, ma più costosi, senza un particolare valore aggiunto in termini di qualità.

Pagamenti in ritardo

2 euro qui e 5 euro lì si aggiungono alla spropositata quantità di soldi sprecata sulle commissioni che gli istituti di credito prelevano dal tuo conto. E per quale motivo? Budget scarso? Poca organizzazione? Dai priorità ai pagamenti, tienine traccia ed evita le sanzioni. Se ti è possibile, imposta pagamenti automatici dal tuo conto.

Caffè al bar

Ogni tanto fare colazione al bar va bene, ma farla diventare un’abitudine quotidiana può essere dispendioso e farti sprecare denaro che potrebbe essere impiegato in altri modi. Quanti caffè puoi fare a casa, spendendo la stessa quantità di denaro spesa in una settimana al bar?

Acqua in bottiglia

L’acqua corrente delle nostre case è potabile. Puoi smettere di acquistare acqua in bottiglia, specialmente quelle più costose. Piuttosto, investi in una caraffa filtrante e riempila direttamente dal rubinetto.

Fast food

Inutile dirtelo, lo sai: piuttosto che spendere soldi per una cena a domicilio dal ristorante vicino casa, pianifica la tua spesa alimentare in anticipo e cucina in casa: più sano, meno costoso.

Smartphone

La frequenza con la quale i produttori rilasciano nuovi modelli aggiornati della loro gamma di smartphone è fuori controllo. Il nostro più caloroso suggerimento è quello di evitare di acquistare un nuovo smartphone se quello vecchio funziona ancora in modo ottimale. E anche se fosse il caso di cambiarlo, si può risparmiare senza rinunciare alla qualità.

Inoltre, attenzione alle microtransazioni, soprattutto nei giochi e soprattutto quelle che promettono di sbloccare in anticipo le funzionalità aggiuntive.

Detergenti per la pulizia

In commercio esistono prodotti per la pulizia specifici per ogni ambiente della casa. Basti pensare che è impossibile trovare un prodotto generico per il bagno, ma piuttosto se ne acquista uno per le superfici, uno per il lavabo, uno per la doccia, un altro per il WC e un altro ancora per la vasca, per poi scoprire dall’etichetta posteriore che contengono esattamente le stesse sostanze chimiche. A questo punto, perché non risparmiare acquistando prodotti multiuso?

Monouso in cucina

Passino i tovaglioli, ma per tutto il resto, il monouso contribuisce solo a spendere di più. Pensaci: si tratta di cose acquistate solo per essere gettate via! Perché comprare qualcosa che utilizzeremo una volta sola? Siamo sicuri che sia più conveniente comprare piatti, bicchieri e posate usa e getta piuttosto che lavare le stoviglie che abbiamo in casa?

Lotterie

Una toccatina al Super Enalotto l’abbiamo fatta tutti, ma sai quante sono le probabilità di vittoria? Una su 622.614.630. Quante ne hai giocate fino a ora senza alcun risultato? Esatto. Forse è meglio destinare questi soldi altrove.

Altri sprechi

Ti ritrovi mai a sprecare denaro in uno di questi dieci modi? Non aspettare di ritrovarti in sofferenza economica per fare qualche taglio, inizia già da ora. Pensaci un attimo: quali altri sprechi non avevi notato e che invece a guardar bene pesano parecchio? Raccontaci su quali prodotti hai risparmiato sulla nostra community Nedben.