Pianificazione dei pasti: il modo più semplice per risparmiare sulla spesa per il cibo. Oltre al risparmio di denaro, poi, ci sono altri vantaggi, quali la riduzione degli sprechi, stress ridotto per capire cosa cucinare per cena e meno viaggi al supermercato. E tutto dipende da te e le tue abitudini, così come il modo in cui la pianificazione viene fatta. C’è chi risparmia grazie a una lista scritta con carta e penna, altri usano un foglio di calcolo, altri usano app per risparmiare sulla spesa.

È proprio a queste ultime che vogliamo dedicarci oggi, avendone scelte alcune in particolare, che ti consentiranno o di pianificare i pasti o di creare liste della spesa intelligenti, o magari entrambe le cose.

La parte migliore? Sono tutte gratis!

Easy Menu Planner

Easy Menu Planner rende le cose molto semplici, lasciandoti due possibilità: pianificare i pasti o lasciar fare all’algoritmo automatico.

L’app si muove nello spazio temporale di una settimana, ma è possibile cambiare ogni giorno introducendo o modificando nuovi pasti.

Una volta generato il menù settimanale, l’app provvederà da sola a creare una lista della spesa, il che ti consentirà di risparmiare tantissimo, poiché l’app inserirà solo ciò di cui hai bisogno.

Ovviamente, sebbene l’app abbia un suo ricettario, sarà possibile aggiungere nuovi piatti al repertorio per ampliare le possibilità.

Per tua comodità, inoltre, è possibile inserire un widget sulla schermata principale per vedere a colpo d’occhio le cose da comprare e cosa cucinare oggi.

Menù CreAttivi

Questa app contiene oltre duecento ricette ed è in grado di calcolare le calorie per ogni pasto, oltre a generare una lista della spesa automatica. L’app consente inoltre di selezionare la composizione familiare del nucleo, incluse le età dei suoi membri, in modo tale da poter consigliare piatti col giusto numero di calorie.

È possibile creare più menù e per ciascun menù è possibile creare una lista diversa.

L’app può essere inoltre usata per migliorare il proprio regime alimentari, poiché attribuisce un punteggio a ciò che mangi, spingendoti a raggiungere traguardi sempre più lontani e soprattutto più sani.

Infine, esiste la possibilità di esportare le liste e i menù in comodi file PDF.

Listonic

Una lista della spesa intelligente, del tipo elenco di cose da fare, ma con qualche particolarità in più, come per esempio la caratteristica di poter attribuire un prezzo agli articoli acquistati, così da sapere l’esatto totale della propria spesa.

Inoltre, è possibile condividere la lista della spesa con gli altri membri della famiglia, che potranno aggiungere, rimuovere o smarcare gli elementi, in modo tale da fare la spesa tutti insieme anche se siete lontani.

Tra le app per risparmiare sulla spesa con liste intelligenti è sicuramente quella col design più pulito e curato, oltre ad avere la possibilità di inserire gli elementi tramite riconoscimento vocale. Mica male, no?

Plan Meals

App di semplice programmazione dei pasti, con la possibilità di aggiungere e dare un nome alle varie settimane (caratteristica che permette una pianificazione con grosso anticipo) e organizzare i vari pasti con liste e riquadri in schemi dal design molto semplice e intuitivo.

È possibile inoltre creare e condividere ricette con estrema semplicità. Perfetta per chi non mastica molto di tecnologia, ma non può fare a meno di avere un organizzatore per questo genere di cose.

Peccato per la mancanza di un generatore di liste della spesa.

Conosci altre app per risparmiare sulla spesa?

Quattro idee le abbiamo date. Tu conosci altre app simili, che ti consentono di programmare i pasti e generare liste intelligenti? Dacci i tuoi suggerimenti sulla community di Nedben.