C’è una verità nel creare un budget che molte persone scelgono di ignorare.

Creare un budget giusto per farlo, ti dà l’apparenza che la tua vita finanziaria sia in ordine, ma la dura realtà è che se il tuo budget non ha senso, non lo rispetterai mai.

Ma cosa vuol dire “creare un budget”? Vuol dire pianificare le spese con accuratezza e precisione, decidere come e quando spendere i propri soldi e comportarsi di conseguenza, e vuol dire anche riuscire a risparmiare.

Sarai sorpreso da quante persone creano un budget solo per la soddisfazione di avere qualcosa nero su bianco. Non ha importanza se il modello che stanno usando si applica o meno alla loro vita o se i numeri sono accurati, ma l’idea di avere un budget sembra dare l’impressione di avere i piedi per terra.

Prima di sederti e creare un budget, è importante rispondere ad alcune domande che non solo ti aiuteranno nel processo, ma ti daranno anche la motivazione per rispettare il tuo piano.

Ecco cinque domande critiche che dovresti porti prima di creare un budget.

Che obiettivi hai?

In definitiva, i tuoi soldi sono i tuoi soldi. Dopo aver pagato tutte le spese fisse, se hai ancora qualcosa in tasca, sei già sulla buona strada. Ma ora devi fare il passo successivo.

Pensa a lungo termine, piuttosto che a breve termine. Impostare e avere un budget non è una cosa che si può fare e disfare a seconda dei bisogni. Il punto della questione è proprio quello di mantenerti dritto su un binario, aiutarti a raggiungere un obiettivo.

Pensa a lungo e a fondo circa i tuoi obiettivi. Tieni a mente che deve essere un obiettivo raggiungibile e realistico. Non puntare alto e per poi sentirti frustrato se non ce la fai. Passo dopo passo lungo il cammino, procedi lentamente e vai dritto verso l’obiettivo.

Quali sono le spese obbligatorie?

Questa può essere una parte noiosa, ma vale sicuramente la pena capire quali sono le spese che non puoi evitare.

Scrivi tutte le rate dei prestiti, le bollette, i debiti e qualsiasi altra cosa tu sia obbligato a pagare. Dai un’occhiata e poi scrivi anche una stima di tutte le spese variabili, come il cibo, il carburante e la cura personale.

Quando avrai un totale più o meno accurato, saprai quali sono le tue responsabilità ogni mese. Le tue spese “da pagare senza ombra di dubbio”. Queste sono la chiave per creare un budget, perché ti permettono di capire cosa ti resta ogni mese per spendere o mettere da parte.

C’è qualcun altro che conta sul tuo budget?

Se hai una famiglia, è importante che tutti sappiano della tua situazione economica e si comportino di conseguenza. Non può esserci una divisione del genere in casa e aspettarti che il tuo budget duri a lungo. La chiave per far sì che il tuo piano funzioni è comunicare con gli altri membri della famiglia. Spiega la situazione, lascia che comprendano l’importanza di avere un budget e chiedi loro aiuto e supporto nel rispettare il piano.

Non puoi aspettarti il supporto di qualcuno senza che questi conoscano i tuoi obiettivi, giusto? La comunicazione è la chiave.

Quanto spesso rivedrai il tuo budget?

La vita va avanti e le situazioni cambiano rapidamente.

Se le tue entrate cambiano, le tue spese variano all’improvviso, allora il tuo budget va aggiustato secondo il nuovo corso. Concediti questa flessibilità, ma non farla diventare un’abitudine. Insomma, non modificare il budget a meno di circostanze al di fuori del tuo controllo che ti obblighino a farlo. Se però ciò accade, procedi, perché devi.

Cosa succede se fallisci?

Tutti sbagliamo. Non sei il solo.

Se il tuo budget vacilla e non riesci a starci dietro per un mese, prendine nota e torna in carreggiata il prima possibile. Non perdere di vista il tuo obiettivo per un paio di colpi subiti.

Sai che per far funzionare un piano di budget serve un regime, ma ogni regime ha i suoi alti e basssi. Fai un respiro profondo e focalizzati sul fatto che hai avuto più alti che bassi e tieni a mente le vittorie.

Dopodiché, scrollati la polvere di dosso e riparti. Domani è un nuovo giorno e potrai ricominciare!

Condividi le tue idee per creare un budget

Creare un budget è un ottimo modo per tenere te e la tua famiglia sulla strada verso l’indipendenza finanziaria. Facendoti le domande di cui sopra, puoi creare un piano di spese più accurato o modificare quello corrente. E per migliorare ulteriormente, condividi le tue idee con la community di Nedben, in modo che tutti possano trarne beneficio.