Hai pensato ai regali di Natale e anche al cibo per il cenone. Hai comprato anche gli addobbi natalizi e sistemato l’albero. Insomma, tutto è pronto per celebrare l’ultima festività dell’anno. Adesso, puoi tornare a concentrarti sulle spese ordinarie.

Ma come si può pensare di spendere se siamo in pieno periodo natalizio e i prezzi saranno tutti aumentati per via del business dei regali?

Considerazione corretta, ma la situazione non è mai così semplice: ci sono sicuramente delle cose che costano di più, ma offerte e promozioni sono una mossa di marketing sempre vincente e ci sono sicuramente delle categorie merceologiche che proprio in questo periodo sono soggette a ottime offerte e che conviene acquistare ora.

Natale, insomma, non è solo compere di Natale, ma anche un modo per risparmiare. Noi qualcosa l’abbiamo individuata, vediamole insieme.

Pentolame, elettrodomestici e materiali da cucina

Se il cibo costa molto caro, le stoviglie e tutti gli strumenti da cucina possono arrivare a costare molto meno rispetto ai soliti prezzi, proprio perché nel periodo natalizio si sposta il proprio budget verso il cibo, piuttosto che verso il necessario per cucinarlo. Se hai bisogno di una nuova batteria di pentole, dunque, questo potrebbe essere il momento migliore per comprarla. Nei negozi di casalinghi, inoltre, troverai sicuramente sconti su servizi di piatti e posate.

Senza uscire dalla cucina, si innesca un meccanismo opposto, ma con le stesse conseguenze per quanto riguarda gli elettrodomestici: essendo una delle categorie che rientrano nel calderone delle idee per i regali di Natale, ma allo stesso tempo rientrando nelle fasce più alte di prezzo, sono soggetti a offerte molto interessanti.

Prodotti per la pulizia della casa

Gran bel cenone in famiglia, vero? Chi li lava i piatti?

Ma trovare un volontario non è l’unico problema: il budget in questo mese viene spostato in gran parte verso le spese natalizie e quelle destinate alla casa vengono messe un po’ da parte. Ma è proprio questo motivo che spinge i negozi del settore e i supermercati a lanciare offerte sui prodotti per la pulizia della casa ribassando i prezzi e proponendo promozioni del tipo 3×2 o simili per incentivare le scorte. Cosa che ti consigliamo di fare.

Smartphone

Con le nuove uscite del mese di ottobre e le campagne di lancio terminate a metà novembre, i prezzi degli smartphone, specialmente se abbinati a contratti con gestori telefonici, calano leggermente. Chi non ha approfittato del Black Friday e del Cyber Monday, quindi, ha la possibilità di rifarsi.

Per quanto riguarda il trovare le offerte migliori, valgono i consigli che abbiamo dato un po’ di tempo fa: cercare sui siti di e-commerce, controllare le offerte degli operatori, dare in permuta o rivendere il vecchio smartphone e considerare di scegliere un brand meno conosciuto, come per esempio le emergenti Xiaomi, Huawei e Meizu.

Viaggi

Vuoi festeggiare il Capodanno in una capitale europea? Ti costerà un occhio della testa. Vuoi prenotare una piccola vacanza in primavera, magari per il ponte di Pasqua o per quello del 25 aprile? Questo è il momento migliore: da fine novembre a metà gennaio, i prezzi dei voli sono più bassi del solito e quelli degli hotel sono sicuramente più abbordabili, visto il largo anticipo. Se hai intenzione di viaggiare, e non parliamo solo dei Paesi europei più vicini, ma anche di mete più lontane, prenota durante questo periodo.

Anche per le crociere, come abbiamo visto qualche settimana fa, i prezzi calano di molto, vuoi perché l’alta stagione è terminata da un pezzo, vuoi perché molte sono crociere di riposizionamento, si possono trovare offerte molto interessanti.

Il tuo acquisto migliore

Come detto poc’anzi, questi sono solo alcuni dei settori in cui è possibile risparmiare nel periodo di Natale, ma sicuramente esistono tante altre offerte. Qual è la migliore che hai trovato in questo periodo? Raccontalo sulla community di Nedben.