Iniziamo con una piccola, ma necessaria, precisazione: sappiamo che questo giorno molto importante non è la Festa della Donna, ma la Giornata Internazionale della Donna e che la natura dell’evento non sia festaiola, anzi, riteniamo che questa giornata sia importante dal punto di vista sociale, poiché molto deve essere ancora fatto affinché la parità di genere sia reale e non solo formale.

Tuttavia, sappiamo anche che oggi la donna viene celebrata per la sua grandezza e il suo importante ruolo nella vita di tutti noi proprio come una vera e propria festa e non sbagliamo a dire che sono tantissimi gli uomini che in questo giorno decidono di omaggiare le proprie compagne con un regalo che non si limiti alla classica mimosa, immortale simbolo di questa giornata di commemorazione e di lotta, e che molti di essi siano in attesa di consigli dalla community di Nedben per fare un buon regalo, senza però spendere troppo. Ovviamente non vogliamo deludere i nostri lettori, così abbiamo preparato una lista di consigli per gli acquisti, nella speranza che possa tornare utile a qualcuno entro l’ora di cena.

Prodotti per la cura dei capelli

Non solo creme e balsami, ovviamente. La cura dei capelli è fondamentale per una donna, e i prodotti non si limitano solo ai classici consumabili: un asciugacapelli con diffusore, per esempio, potrebbe essere un ottimo regalo per le donne che hanno una chioma riccia o mossa. Per quelle che invece preferiscono un look liscio, una buona piastra per capelli è l’alternativa giusta. In entrambi i casi, la spesa si aggira attorno a qualche decina di euro. Nulla di esagerato, quindi.

Accessori

Gli accessori sono un regalo gradito per entrambi i sessi, ma per le donne la scelta è sicuramente più vasta. Si va dai gioielli come un braccialetto o degli orecchini, e si può spaziare fino a occhiali da sole, foulard e borse. A meno di firme straordinariamente imporanti, si resta nello stesso ordine di prezzo.

A proposito di gioielli…

Non è necessario scegliere per forza un gioiello impegnativo, ma è possibile spendere poco con un ottimo risultato scegliendo materiali meno costosi come l’acciaio o il nichel. Lascia che sia il design a far colpo, più che il pregio del metallo.

Libri

Se la donna in questione ama leggere, allora il dubbio non sussiste! Informati sul suo genere e autore preferito e cerca di capire quali sono i titoli che ha già letto e quelli che vorrebbe leggere, oppure spiazzala con qualcosa di nuovo rispetto ai suoi canoni, purché non sia eccessivamente distante dai suoi gusti. Carpite le informazioni principali sulle sue preferenze, comunque, le possibilità sono molto vaste, oltre che molto economiche.

Cinema o teatro

Se non ha nulla in programma per stasera, ma vuoi comunque passare una serata diversa dal solito assieme a lei, l’intrattenimento è una buona strada: un paio di biglietti per lo spettacolo di stasera puoi anche acquistarli su internet in pochi minuti. Anche qui, attenzione a intercettare i suoi gusti se vuoi sorprenderla, altrimenti chiedile pure cosa preferisce vedere.

Abbigliamento

Ultima spiaggia: la vedi spesso, sai come si veste e cosa caratterizza il suo stile. Un capo d’abbigliamento, se ben scelto, non ti costerà una fortuna e sarà di suo gradimento, ma devi mettere in seria considerazione il fatto che potrebbe non piacerle e dovresti dover cambiare quanto acquistato.

Cosa regalare alla Festa della Donna?

Hai già fatto il tuo regalo? Di cosa si tratta? Dillo nella community di Nedben.