Alza la mano se tra i buoni propositi di quest’anno ci hai messo anche quello di dimagrire. Qualcosa ci dice che sei in buona compagnia e chi domani decidesse di iscriversi in palestra troverebbe una lunga fila di persone avanti a sé.

Tornare in forma e perdere peso è sicuramente un proposito nobile, non solo per l’aspetto estetico, ma anche e soprattutto per la propria salute. Però quanti sono quelli che si iscrivono in palestra super motivati e dopo qualche settimana se ne pentono?

Ecco, questo post di oggi è rivolto proprio a queste persone. Sì, per dire loro che hanno ragione e che avrebbero fatto meglio a non iscriversi in palestra.

Non hai ancora deciso? Sei ancora in dubbio? Allora ti spieghiamo perché non dovresti iscriverti, evitando un costoso errore.

Già, non c’è assolutamente alcun bisogno di iscriversi in palestra per tornare in forma, onestamente. Ti serve un po’ di motivazione, tutto qui. Ma se pensi che pagare una quota, magari anche alta, ti dia magicamente la motivazione che stai cercando, ti sbagli di grosso. E ci sono tanti altri modi per trovarla.

E allora, come dimagrire e migliorare il proprio corpo senza spendere una fortuna? Beh, ecco qualche idea che potrebbe funzionare.

Scarica un’app

Ci sono tantissime app scaricabili dagli store che monitorano la tua salute e i tuoi progressi giorno dopo giorno, indicandoti con precisione quanto ti manca per raggiungere un determinato traguardo. Non c’è solo la rinomata Runtastic, infatti, ma anche la gratuita Couch to 5k, oppure My Fitness Pal e Map My Run, che ti consentiranno rispettivamente di dividere gli esercizi in programmi settimanali e di tenere traccia delle tue corse.

Crea la tua mini-palestra personale

È tempo di svuotare il garage e fare un po’ di spazio per qualche attrezzo: una panca, dei pesi, una corda e un tapis roulant andranno più che bene per cominciare. Puoi acquistare tutto usato e tutto su internet a prezzi bassissimi, potenzialmente puoi iniziare ad allenarti con meno di 50 euro. Cerca tra gli annunci di Facebook, su eBay o sull’immortale Subito e troverai sicuramente qualcosa che fa al caso tuo. E poi vuoi mettere la comodità di fare la doccia a casa tua piuttosto che negli spogliatoi della palestra?

Prediligi esercizi a corpo libero

Per fare qualche esercizio a corpo libero non hai nemmeno bisogno di attrezzi, quindi via con jogging, addominali e piegamenti! In alternativa, puoi scegliere di praticare qualcosa di più completo come lo yoga. Se hai bisogno di qualche videotutorial, Youtube è tuo amico.

Trova qualcosa che ti piace

Se proprio vuoi spendere dei soldi, iscriversi in palestra è il modo peggiore per farlo. Trova invece un’attività che ti diverte e che non ti annoi dopo due sedute. Sei appassionato di danza? Iscriviti a una scuola di ballo. Ti piace nuotare? Allora prova la piscina. Ti piace l’aria aperta? Compra una bicicletta. Fosse anche la partita di calcetto settimanale, va benissimo. Il concetto, insomma, è chiaro: la motivazione ti viene se fai qualcosa che ti piace, altrimenti stai solo buttando via i tuoi soldi.

Qualsiasi cosa tu faccia, non farla da solo

Già, trovati degli amici che condividono la necessità di rimettersi in forma ed eventualmente la tua passione. Le passeggiate in bicicletta in compagnia, per esempio, sono molto gettonate sia tra i giovani che tra i meno giovani. Anche un corso di ballo può essere una bella esperienza da fare in due. Fare attività fisica in compagnia, inoltre, innesca un meccanismo che ti porta a ricercare una certa regolarità, che non può che far bene a tutto il gruppo.

Chi ha bisogno di iscriversi in palestra?

Sei ancora convinto di volerti iscrivere in palestra? Le alternative, anche meno dispendiose, ci sono. Adesso non hai davvero più scuse!

Anzi, puoi essere ulteriormente d’aiuto alla community di Nedben raccontando la tua esperienza.