Dopo l’articolo di ieri, dedicato alle donne, oggi affrontiamo lo stesso argomento, ma stavolta dal punto di vista del sesso maschile. Regalare un gioiello a un uomo potrebbe sembrare un’impresa più facile che per le donne, ma non è così: se alle donne piacciono i gioielli densi di significato, infatti, gli uomini prediligono un design più accattivante e alla moda (e quindi potenzialmente più costoso).

Anche in questo caso, poi, c’è la difficoltà del decidere la tipologia di gioiello da regalare, che può non essere semplice da decidere, poiché molto dipende dai gusti e dallo stile della persona a cui vogliamo regalare un gioiello. A questo magari si aggiunge anche un budget non proprio alto e allora non hai scelta: devi continuare a leggere questo articolo e approfittare dei nostri consigli scegliendo uno tra questi regali.

Anelli

Pensavi che gli anelli fossero solo roba da donne? Sbagli! Oggi gli anelli sono un accessorio di moda e anche gli uomini li indossano, magari anche colorati e un po’ fuori dagli schemi. Ma proprio perché sono un oggetto usato quotidianamente, hai ragione di optare per un materiale resistente alle abrasioni come l’acciaio e anche meno costoso. Tutti i brand di gioielli più famosi hanno una gamma di anelli da uomo in acciaio dal costo molto contenuto. Insomma, per poco meno di 50 euro puoi acquistare un ottimo regalo.

Fermacravatte

Per l’uomo in carriera, per il professionista e per l’imprenditore che vuole essere sempre elegante, un fermacravatta è il regalo perfetto! Qualcuno potrebbe classificarlo come accessorio per l’abbigliamento, ma non è così: quando in commercio ci sono fermacravatte in oro, argento e altri metalli di una certa importanza, allora è più opportuno classificare l’accessorio come un gioiello. Se poi questo gioiello può costare meno di cento euro, a meno che non sia d’oro, diamanti o simili, allora siamo a cavallo e regalare un gioiello a un uomo non è più un problema.

Orologi

Ma come l’orologio non era solo uno strumento per vedere l’ora? No. Per quello c’è lo smartphone. L’orologio è allo stesso tempo un gioiello e un pezzo di ingegneria. Ed è come portare un simbolo del proprio status sociale al polso. Ma quanto costa un orologio?

Certo, nessuno pretenderà che tu regali un Rolex o un Omega, ma c’è tutta una fascia media il cui prezzo gravita comunque tra i quattrocento e i mille euro. L’obiettivo è riuscire a trovare un orologio di un brand rinomato a una cifra inferiore a questo range. A venirci in aiuto ci pensano i siti di annunci, per acquistarne uno usato. È possibile trovare, infatti, orologi di brand piuttosto famosi a prezzi molto più bassi rispetto all’originale e ancora completi di scatola e garanzia.

Una menzione la meritano anche gli orologi replica, imitazioni (legali, con tanto di diritti sull’uso del marchio originale) esteticamente uguali in tutto e per tutto agli originali, ma ovviamente diversi nei materiali usati e nel meccanismo interno, non preciso come quello vero, ma è l’impressione che conta, no?

Altri gioielli maschili

Se queste idee non ti soddisfano, esistono comunque altri gioielli maschili da poter prendere in considerazione, come bracciali, super gettonati anche per gli uomini, oppure altri accessori di moda come i gemelli da polso e collane con pendenti dai simboli più maschili. Sei d’accordo con questa lista? Se dovessi regalare un gioiello a un uomo, cosa gli regaleresti? Parliamone nella community di Nedben.