Se percepisci che la tua casa abbia un disperato bisogno di una rinfrescata, ma il tuo budget dopo le feste limita la tua disponibilità, potresti considerare l’idea di rinnovare una stanza in particolare. Il soggiorno è generalmente l’attrazione principale in qualsiasi casa, quindi reinventare questo spazio può aiutare a dare l’illusione di un cambiamento radicale all’interno dell’abitazione. Qui ci sono alcune idee per rinnovare il soggiorno spendendo una cifra inferiore a 30 euro.

Metti ordine

In molte case, il soggiorno spesso attrae il caos più totale, quindi assicurati di spendere del tempo nell’operazione opposta. Questo darà immediatamente una sensazione di libertà e maggior spazio vitale a disposizione. Inoltre, acquistare scatole e cestini è un trucco piuttosto ingegnoso per nascondere alla vista gli oggetti sparsi qua e là. Su Amazon è possibile trovare diversi modelli di cestini in vimini a pochi euro. Un’altra idea per creare spazi destinati all’esposizione di soprammobili e altri oggetti potrebbe essere quella di installare delle mensole sul muro, poiché questo aiuterebbe a sfruttare l’altezza della stanza, piuttosto che la sola superficie del pavimento.

Attenzione ai dettagli

Un altro modo per rinnovare il soggiorno è cambiare le decorazioni dei tessuti stampati. Uno dei modi più economici per farlo è quello di cambiare le federe dei cuscini da divano. Scegli un colore luminoso e un motivo di spicco per aggiungere freschezza e novità all’ambiente. Su Amazon puoi trovare nuove federe colorate a poco, o cuscini totalmente nuovi a meno di 7 euro.

In alternativa, se il tuo budget è leggermente più alto, puoi scegliere di investire su nuove coperture per il divano o su un nuovo tappeto.

Quest’ultimo in particolare fa miracoli nel distogliere l’attenzione da un pavimento provato dal tempo. Un nuovo tappeto crea un grande punto focale per il tuo soggiorno e cambia istantaneamente la percezione dello spazio. Puoi scegliere un design neutrale, o magari qualcosa di più virtuoso ed eccentrico se vuoi qualcosa di forte.

Fatti aiutare dagli specchi

No, non significa che devi chiedere loro qualcosa come con la regina cattiva di Biancaneve, ma che devi sfruttare il loro enorme potenziale. Investi in uno specchio di grandi dimensioni e collocalo nella direzione opposta alla finestra più grande della stanza e creerai l’illusione di una maggior luce naturale. Questo farà sì che il tuo soggiorno appaia più grande. Ma attenzione, qui arriva il trucco: non devi spendere tanto per un vero e proprio specchio, perché uno specchio adesivo componibile farà perfettamente al caso tuo. Cerca su Amazon, ne troverai di grandi dimensioni a poco meno di dieci euro.

Aumenta la luce

Una nuova fonte di luce aiuterà a rinnovare il soggiorno come nessun altro oggetto può fare. Nell’interior design la luce è forse l’elemento più importante in ogni progetto. Puoi trovare lampade da tavolo o da pavimento a circa 20 euro da IKEA, oppure puoi risparmiare ancora di più sostituendo le vecchie luci con nuove e sfavillanti lampadine a LED, che notoriamente aumentano la luminosità e abbattono i consumi.

Non dimenticare le pareti

Già dopo aver ridato ordine al caos del tuo soggiorno, in realtà, puoi eseguire un’operazione molto semplice: imbiancare le pareti. Dare una mano di vernice fresca al tuo soggiorno, o perché no, scegliere un nuovo colore, magari di una tonalità più vivace rispetto al semplice bianco (attenzione alla luminosità in ogni caso) attirerà immediatamente l’attenzione di qualsiasi ospite e renderà il tuo soggiorno diverso da tutti gli altri.

Cosa fai per rinnovare il soggiorno?

Adesso tocca a te! Ti va di dare qualche consiglio utile in base alla tua esperienza alla community di Nedben? Raccontaci cosa cambieresti nel tuo soggiorno e come manterresti i costi quanto più bassi possibile.