Ci siamo quasi! I preparativi per il Natale sono agli sgoccioli… così come il tuo budget per i regali, il che è un problema, soprattutto se hai ancora diversi doni da acquistare. Per fortuna hai pianificato tutte le spese natalizie (lo hai fatto, vero?) e i regali di Natale non saranno un problema. Tuttavia, saranno necessarie le tue migliori doti da maestro risparmiatore per farcela.

Innanzitutto, non farti prendere dalla fretta, che è da sempre cattiva consigliera: i rivenditori giocano molto sul senso d’urgenza in questo periodo, e questo potrebbe farti spendere più del previsto, quindi prenditi il tuo tempo e metti in atto questi cinque trucchi per risparmiare ancora di più.

1. Cerca nei piccoli negozi

Se ti sembra ovvio, sappi che non lo è: oggi tendiamo a cercare di comprare tutto in un posto solo come i grandi centri commerciali, e questo gli imprenditori lo sanno.

Certo, quando manca così poco tempo girare per i piccoli negozi in ogni angolo della città sembra una scelta poco saggia, ma è proprio qui che troverai prezzi inferiori da parte di piccoli negozianti che devono contrastare in qualche modo lo strapotere della grande distribuzione.

2. Pre-ordina e paga al ritiro

Trovi un’offerta su internet, puoi ritirare in negozio per non pagare la spedizione, ma non hai tempo per andarci. Non subito, almeno.

Per fortuna esiste il click & collect, con molti e-commerce che permettono diverse opzioni di pagamento, tra cui il pagamento presso il punto vendita al momento del ritiro: in questo modo l’offerta limitata ti resta, risparmi sulla spedizione e puoi andare a ritirare il prodotto non appena hai tempo.

Naturalmente non tutti i negozi hanno un e-commerce che prevede questa modalità di pagamento, quindi occhio alle condizioni di vendita.

3. Rischia il last minute

Regali di Natale last minute? Qualcuno direbbe: «no, grazie». Ma hai mai visto i prezzi nell’ultimo giorno di compere?

Già, gli sconti arrivano anche al 70%, sia online che nei negozi. È quello che gli americani chiamano il Panic Saturday!

Se te la senti di rischiare, puoi risparmiare grosse somme grazie ai pesanti sconti da parte di negozi che cercano di eliminare le giacenze di magazzino entro Natale.

4. Occhio ai social

Ormai tutti i brand maggiori sono sui social network, che usano come strumento per farsi conoscere, interagire con gli utenti e anche proporre promozioni quando opportuno.

Soprattutto in questo periodo, i social tendono monetizzare il loro seguito offrendo promozioni al proprio pubblico di internauti. Sarebbe un peccato non approfittarne, non trovi? Perciò, resta aggiornato sugli ultimi post dei brand su cui hai messo gli occhi e potresti trovare l’affare migliore di questa campagna natalizia.

5. In negozio non usare carrelli

Se opti per fare gli ultimi regali di Natale, scordati di prendere il carrello, anzi, nemmeno il cestino di metallo.

Sperando che tu abbia fatto quella famosa lista che ti impedisce di acquistare di impulso, entra dentro, capo chino e dritto verso lo scaffale del prodotto che stai cercando.

Il dover reggere tutto con le tue mani, ti eviterà di riempire il carrello con cose che non ti servono e che acquisteresti solo d’impulso perché tanto il cestino non è ancora pieno, accorgendoti del danno che hai fatto a te stesso solo quando il cassiere ti indica il totale da pagare.

I tuoi trucchi per spendere meno

Anche tu alle prese coi regali di Natale? Siamo quasi sicuri che anche tu abbia i tuoi trucchi per risparmiare. Ti va di condividerli sulla community di Nedben?